mercoledì 21 maggio 2008

BrivioBiografia

Roberto Brivio

Direttore Artistico del Teatro La Scala della Vita via Piolti De Bianchi 47 Milano e della Stemec (Società del Teatro della Musica e del Cinema)

Direttore Artistico dei Corsi di Formazione Professionale FSE-Regione Lombardia (Formazione per Attori Professionisti, Artisti di Strada, Scenotecnici, Elettrofonici, Organizzatori e Promotori di Spettacoli, Operatori Teatrali e Cinetelevisivi, Esperti in Montaggio e Post Produzione)

Insegnante di recitazione e orientamento dei medesimi corsi dal 1997.Lettore, Speaker, Fine Dicitore, Attore. Diplomato all’Accademia dei Filodrammatici nel 1959.Insegnante di interpretazione e lettura poesie presso il Circolo dei Poeti .
Regista e allestitore di Spettacoli: prosa, musical, operette, opera in circa 60 spettacoli. Autore radiotelevisivo e teatrale con oltre 30 programmi complessivi. Socio della Siae nella sezione DOR.

Sceneggiatore cinematografico e televisivo.

Giornalista non iscritto all’albo. Ha collaborato con La Notte, Il Giorno, Orizzonti Italiani, Travaso, con articoli, interviste, punti di vista, battute, sketc. Paroliere (più di 250 canzoni depositate, oltre 250 incise come voce solista e in coppia con Grazia Maria Raimondi – sua partner artistica da circa 15 anni – e con I GUFI). Autore di 7 libri pubblicati, recensiti e venduti. Edit. Williams, Il Cortile, GI.Ra, Campironi, Stemec.

Chansonnier e cabarettista di fama (è uno dei famosi Gufi – gruppo storico del cabaret italiano che dal ’64 al ’69 è stato ai vertici della popolarità producendo spettacoli dal grande contenuto satirico e sociale, talmente innovativi da procurare al gruppo e ai singoli componenti un posto nelle enciclopedie dello spettacolo e una fama di “maestri” del genere). Barzellettista e aneddottista, artista brillante, comico di parola.

Ha formato e diretto Il Teatro del Corso (ora Messaggerie Musicali, sito sotto il bar delle Tre Gazzelle), il Refettorio, cabaret in via S. Maurilio, Art Mondial cabaret in via Panizza, il Briviotenda dietro il Centro S.Fedele, Il Teatro Cristallo in via Castelbarco, il Teatro Ariberto in via Daniele Crespi, il Teatro La Scala della Vita.Produttore e organizzatore di spettacoli, creativo, ideatore di eventi spettacolari.

Direttore del progetto Teatralia: storia del Teatro dai Greci ai giorni nostri, in programmazione al Teatro La Scala della Vita e già alla 22ma puntata. Organizzatore e docente al corso di Dizione e Arte Declamatoria attivo dal mese di Ottobre 2007 all’Università IULM di Milano

Direttore e insegnante all’Accadema d’Arte Drammatica Roberto Brivio, una scuola di Teatro dedicata alla parola e alla pratica.

Attore, lettore, speaker, fine dicitore, regista, produttore e allestitore di spettacoli: prosa, musical, operette, opera, cabaret. Ultime direzioni: Ciascuno a suo modo di L. Pirandello, Pericle Principe di Tiro di W. Shakespeare, Il Barbiere di Siviglia di G. Rossini. La Cantatrice Chauve per una com-pagnia francese.

Autore radiotelevisivo e teatrale. Socio Siae nella sezione DOR. I suoi programmi più celebri: Martino e Martina, Evviva le vacanze, Nonno Tobione, La Grande Famiglia, Le Svisavole, Perché perché si dice.Sceneggiatore cinematografico e televisivo. Ha collaborato per oltre un anno con il giornale radio di radio Montecarlo tenendo una rubrica intitolata Cabaret per due, dove commentava i fatti della settimana facendo la voce del conduttore e quelle degli interlocutori; ha scritto una serie di articoli sul Carnevale per IL GIORNO sotto la direzione di Enzo Catania, una serie di interviste con personalità del mondo artistico per la prima serie de LANOTTE formato tabloid, e altri articoli su mensili e settimanali.

Ha scritto, pubblicati, sette libri: 2 edizioni de “I canti Goliardici” “El Liber di Parolasc” (il libro delle parolacce milanesi, replicato in innumerevoli pillole di tre minuti a Radio Monte Ceneri sul 3° canale) “Meglio Bastardi che mai… dal diario di un cane” “Canzoni sporche all’osteria”, “Cabaret di merda” “ Malalcoolia, storie di bianchi rossi e spiritosi” “ Il romanzo della Vedova Allegra”. Paroliere (più di 200 canzoni depositate, oltre 250 incise come voce solista, in coppia con Grazia Maria Raimondi – sua partner artistica da oltre 20 anni – e con I Gufi).

Creativo e ideatore di rassegne di spettacolo, festival, manifestazioni culturali. Presentatore di conventions, premi letterari, festival, caffè letterari, libri ecc…Inoltre molte partecipazioni a trasmissioni televisive e radifoniche (Zelig, Domenica in, Costanzo show, Il gioco dei nove, Fresco fresco, Il cappello sulle 23, Blitz, Odeon, Radiotre, ecc…).

Direttore artistico di teatro ( Teatrino del Corso, Refettorio, Teatro Cristallo, Brivio-tenda, Teatro Ariberto, teatro La scala della vita) Direttore artistico, progettatore e coordinatore dei corsi di Formazione Professionale FSE- Regione Lombardia ( Attori Professionisti, Artisti di strada, Scenotecnici, Elettrofonici, Organizzatori e Promotori di spettacoli, Operatori Teatrali e cinetelevisivi, Esperti in montaggio e post produzione, Doppiatori).

Insegnante di recitazione, portamento, arte declamatoria ed oratoria per corsi privati rivolti a liberi professionisti.

2 commenti:

stefano ha detto...

Buongiorno,sto cercando di rintracciare Matteo Brivio,sono un suo vecchio amico,giocavamo a pallone insieme all'emmedue e poi alla segratese.Mi chiamo Stefano

Rossi ha detto...

Buongiorno sig.or Roberto Brivio, qualora mi leggesse, Le vorrei chiedere due cose: 1° se Lei ha qualche aggancio, di parentela, o di soggiorno, a Cernusco Lombardone (Lecco); 2° cos'è "la magiostrina"? che indossa il "biscela" della canzone di D'Anzi.
La ringrazio, Elio.